Ho sempre preferito essere un freelance; da assistente fotografo, tecnico di vendita, cineoperatore, videografo, amante dei computer, della grafica e del video editing mi  occupo prevalentemente di reportage per il settore commerciale, d'architettura, naturalistico e documentario d'arte.


Il mio archivio dispone di parecchi documenti fotogafici, audio e video e testi.

Del resto qualcosa ai posteri bisogna pur lasciare.


Silvio Vicenzi